fbpx

Gibran diceva che se potessimo sedere su una nuvola ci accorgeremmo dell’assenza di linee di confine. Ad esempio non potremmo più vedere la divisione tra una nazione e l’altra, nemmeno quella tra una fattoria ed un’altra.

Sono certa che se esistono le montagne, il mare e gli oceani, a separare i mondi, noi innatamente cercheremo sempre l’unione. E la preferiremmo ad una divisione.

Ho percepito più emozione sana e amore calmo in questa unione che in tanti matrimoni visti in 12 anni di attività.